Pullman superpanoramico

      Napoli, come le capitali del turismo internazionale, disporrà di pullman a due piani, senza tetto in modo da consentire ai turisti di godere del panorama e scendere e salire, nei pressi di chiese, musei, monumenti, parchi.

      Si chiama City sightseeing. Un sistema hop on hop off e lungo il tragitto si potrà ascoltare con apposita cuffia multilingua la spiegazione dei luoghi attraversati.

      Gli itinerari, visto il riscontro hanno avuto dall'iniziativa sono aumentati da due passano a tre. Il primo dal centro alla collina di Posillipo con partenza alle 9,15 da piazza del Municipio e con una frequenza ogni 30 minuti.

      Le strade attraversate via Santa Lucia, la Villa comunale, Villa Pignatelli, Mergellina, Via Posillipo, il Parco Virgiliano, via Petrarca, via Partenope e Castel dell'Ovo.

      "Un bus che regala emozioni - ha detto il sindaco Jervolino - avevo provato questo servizio all'estero, ma viverlo nella nostra città è stupendo".

      Secondo, attraverso i siti più rappresentativi dell'arte, piazza del Gesù, piazza Dante, il Museo Archeologico, il Museo di Capodimonte, il Teatro Bellini, Porta Capuana, l'Università. Il terzo (linea C) San Martino, attraverso Via Santa Lucia, Piazza dei Martiri, Villa Floridiana, Museo di San Martino, Castel sant'Elmo, decumani.

      


Home

Napoli, 09/01/2013 ore: 22.56