Seminario Borsa Immobiliare

      “Rigenerazione urbana e politiche fiscali motori di valori e sviluppo” e presentazione del Listino Ufficiale del primo semestre dell'anno in corso relativo ad immobili residenziali, box, capannoni e negozi nel Seminario svoltosi nella Sala Convegni della Camera di Commercio. Saluti del Commissario Straordinario dell'Ente camerale, Girolamo Pettrone. Relatori Vincenzo De Falco, presidente Fimaa; Claudio Matarazzo, presidente Fiaip; Francesco Varone segretario Ordine degli architetti; Gaetano Troncone, vice presidente Acen; Paolo Carrino dottore commercialista e membro commissione vigilanza dei Valori Immobiliari.

      I nuovi dati che emergono dal Listino Ufficiale dei valori del mercato immobiliare di Napoli e Provincia relativo al primo semestre 2017 della Borsa Immobiliare di Napoli, confermano i segnali positivi provenienti dal mercato a livello nazionale: le compravendite aumentano e i prezzi stanno ormai volgendo verso la stabilità.

      La fascia di abitazione più venduta rimane tra i 250.000/350.000. La tipologia preferita dagli acquirenti rimane quella di tre vani con doppi accessori e cucina abitabile. Difficoltà per gli immobili ad uso abitativo dai cinque vani in su che evidentemente in un futuro prossimo avranno un maggiore decremento di valori.

      I tempi per realizzo della vendita dell'immobile (messa in vendita – atto notarile ) sono diminuiti 6/7 mesi.

      L'andamento generale dell'economia e dell'occupazione nonché il comportamento degli istituti di credito, che incidono decisamente sulla fiducia dei potenziali acquirenti, potranno contribuire o meno a confermare questo scenario del mercato – afferma Giovanni Adelfi, amministratore unico della Borsa Immobiliare.

      La convinzione che, il riavvio della crescita dell'economia debba essere favorito soprattutto dalla politica fiscale e non limitarsi a garantire il rispetto degli obiettivi di finanza pubblica, esiste presso ampi strati dell'opinione pubblica del nostro paese.


Home

Napoli, 27/10/2017 ore: 09:19