Cena solidarietà Associazione Avep

      Venerdì, 16 giugno si è svolta, nella storica Villa Signorini di Ercolano, in un clima caloroso e amichevole, la sesta edizione del Gran Gala di beneficenza, a favore dell'Associazione Avep, Associazione Volontari Ematologia Pascale, organizzata dal Lions Club Portici Miglio d'Oro.

      Durante la serata è stata servita una esclusiva cena con music live, cabaret e sfilate di moda, il tutto coordinato da Maria Silvia Malvone e Gaetano Gautiero con la partecipazione di Massimo Masiello, Pepito Sax, Massimo Carrino, Angelo Scarpati, il gruppo Musicale Free Love, testimonial Peppino di Capri. Le coreografie di Ivir Danza. La mostra fotografica Donne del Sud e Fede. Le riprese video di Vico Marcone. Regia di Sergio Striano. Diretta su Radio Amore.

      L'evento presentato, nei giorni scorsi, alla Rari Nantes di Borgo Santa Lucia da Vincenzo Minieri, Presidente del Comitato organizzativo Lions di Portici, Francesco Orefice, Presidente AVEP; Fernando Frigeri, Responsabile Reparto oncoematologico dell'Istituto Pasacale di Napoli; Luciano De Angelis, Presidente Clun Lions di Portici Miglio d'Oro; Massimo Carrino, Direttore Artistico della Rari Nantes Napoli e dello spettacolo, Sergio Striano, regista dell'evento e i presentatori della cena spettacolo: Naria Silvia Malvone e Gaetano Gautiero.

      La manifestazione dedicata alla solidarietà, all'aiuto di chi soffre e l'Associazione AVEP Onlus nata nel 2009 gestita da persone che hanno affrontato personalmente malattie del sangue. Nata perché non esisteva, in tutta la Regione, un servizio gratuito di assistenza domiciliare svolto da medici e personale di strutture ospedaliere. Unico scopo dell'Associazione è il supporto all'attività del Reparto Emaologico dell'Istituto Pascale, diretto dal Dott, Fernando Frigeri. L'impegno prevalente consiste nel finanziare l'attività di assistenza domiciliare svolta in regime di convenzione con l'Istituto.

      In questi anni si sono avuti 1891 interventi domiciliare, acquisti di farmaci e dispositivi per malati non abbienti, fondi per la ricerca, acquisto di TV e relativi canoni per pazienti con pensioni sociali.


Home

Napoli, 19/06/2017 ore: 09:42