Il tempo della festa

Cinema, corpi, rivolte

      Cinema, corpi, rivolte rappresenta, oggi più che mai, un significativo sottotitolo per la rassegna Il tempo della festa, che si svolgerà nelle giornate di mercoledì 14 e giovedì 15 dicembre 2022 al Multicinema Modernissimo, Cinema Astra e Palazzo Fondi, a cura di Armando Andria, Andrea de Goyzueta, Gaia Del Giudice, Salvatore Iervolino per Ladoc in collaborazione con Tourbillon, e programmata nell'ambito del progetto del Comune di Napoli “Altri Natali”.

      Partner dell\'iniziativa sono la cattedra di Storia del cinema – Dipartimento di Studi Umanistici dell'Università Federico II di Napoli (Prof.ssa Anna Masecchia) e quella dell'Accademia di Belle Arti (Prof.ssa Gina Annunziata).

      L'iniziativa, prevalentemente cinematografica arricchita da alcuni momenti d\'incontro, performance e approfondimento, interpreta il Natale in chiave non convenzionale.

      Il perimetro semantico degli “altri natali” offre l'opportunità di sottoporre a critica il Natale della ritualità consunta e normalizzante dello stereotipo familiare, e cogliere la possibilità di declinare la “diversità” come occasione di una rinnovata consapevolezza. Corpi, memorie e immaginazioni trasfigurano mondi e soglie nelle opere proposte, facendo emergere riflessioni su genere, identità e maternità.

       Il programma della rassegna, articolata in tre sezioni collegate tra loro, proporrà sette proiezioni, una performance e quattro incontri/talk in due intense giornate, ospitate dal Multicinema Modernissimo per le proiezioni mattutine, il Cinema Astra e Palazzo Fondi per il programma pomeridiano e serale.

      


Home

Napoli, 11 Dicembre 2022 ore 12:12 OnLine