Cozza tarantina a Lucera

      Torna il Festival italiano della Cucina con la cozza tarantina, organizzato dal Centro di Cultura Renoir di Taranto. Per la prima volta, il festival itinerante ideato da Cosimo Lardiello, presidente del Centro Renoir, arriva nel Foggiano, più precisamente a Lucera, con la formula «cinque chef per cinque pietanze».

      I cinque maestri della cucina presenteranno le loro proposte il 6 novembre in occasione di una cena-spettacolo (aperta al pubblico, su prenotazione) presso l'Apulia Hotel Palace Lucera. L'idea alla base della manifestazione – spiega il Centro Renoir – è quella di valorizzare e promuovere il turismo pugliese, che vede nell'enogastronomia, e nei frutti della terra e del mare, uno dei suoi punti di eccellenza.

      Ai blocchi di partenza, per la prima serata del Festival, si presenteranno gli chef Nicola Altavilla del ristorante «Antico Frantoio» di Leporano (Taranto), Mirko Ricci del Park Hotel Ricci di San Giorgio del Sannio (Benevento), Antonio Napolitano di Villa Partenope (NA), Salvatore Abruzzese (NA), Marco D'Alessandro (NA) e Ciro Delluongo (NA).

      Ispettori nelle cucine, per l'occasione, saranno gli Executive Chef Alessandro Angiola dell'Hotel Apulia Palace Lucera e Nicola Ricci del Park Hotel Ricci di San Giorgio del Sannio (BN), con lo chef Ciro Delluongo (NA).


Home

Napoli, 02/11/2017 ore: 22:43